QVEÉ SERENA

Vino Spumante di Qualità

Questo spumante è ottenuto da una prevalenza di uva malvasia, accompagnata da alcuni altri vitigni a bacca bianca. L’uva viene vinificata e successivamente spumantizzata attraverso la presa di spuma con rifermentazione in bottiglia, per un periodo di contatto con i lieviti che può variare dai 12 ai 24 mesi. Questo processo regala al vino un colore giallo paglierino con brillanti riflessi dorati ed una piacevole e fitta effervescenza. Dal calice si liberano profumi dolci di fiori bianchi, come la magnolia, l’acacia e la zagara. Un mazzolino di erbette aromatiche e di felce appena tagliata rinfrescano il bouquet e cedono il passo a note agrumate di buccia d’arancio. L’ingresso al palato è setoso, sapido e decisamente secco e lascia emergere nuovamente le sensazioni agrumate avvertite al naso, che, assieme ad una piacevole freschezza, accompagnano il sorso in un finale lievemente amarognolo che ricorda la mandorla amara. 

È un vino dalla personalità spiccata, ma dalla facile beva, che gli permette di essere bevuto anche da solo, come aperitivo. Interessante l’abbinamento con un piatto a tendenza dolce, come dei tortelli alla zucca o  un filetto di pesce cucinato in teglia.

SCHEDA TECNICA

DENOMINAZIONE: Vino Spumante di Qualità - Metodo Classico Brut
UVAGGIO: malvasia 90% - altre varietà (volete specificarle?) 10%
ZONA DI PRODUZIONE: Caprino Veronese e Rivoli Veronese
METODI DI DIFESA: lotta antiparassitaria integrata, impatto ambientale controllato
EPOCA DI VENDEMMIA: prima settimana di settembre
TECNICA DI PRODUZIONE: Pressatura soffice delle uve selezionate. Fermentazione alcolica a bassa temperatura per 20 giorni in vasche di acciaio inox a 12°C. Aggiunta della liqueur de tirage e imbottigliamento. Seconda fermentazione in bottiglia e maturazione sui lieviti dai 12 ai 24 mesi. Remuage, sboccatura e aggiunta della liqueur d’expédition.
DATI ANALITICI: Grado alcolico 12,50 % vol
COLORE: giallo paglierino con riflessi dorati
EFFERVESCENZA: sottile e molto fitta
PROFUMO: fiori bianchi dolci (magnolia, acacia e zagara) accompagnati da erbette aromatiche e note agrumate di scorza d’arancio
SAPORE: molto sapido e ben fresco, con finale amaricante di mandorla amara
ABBINAMENTI: Piatti a tendenza dolce, come i tortelli di zucca o un filetto di pesce in teglia
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6°-8°C

CANTINA

Un’anima votata alla viticoltura, due cantine per valorizzare vinificazione e invecchiamento

scopri di più

VISITE IN CANTINA

Per prenotare un tour guidato negli splendidi spazi della Tenuta

scopri di più

chiamaci al numero

(+39) 045 724.23.14

scrivici all'indirizzo